Dove posso usare i Bitcoin? Cosa posso acquistare con le criptovalute?

Come usare i bitcoin? Cosa posso comprare con le criptovalute? La Guida di Cripto Academy

Cosa si può fare in Italia con i Bitcoin?

Usare i bitcoin? Come si può fare e dove è una domanda che si pongono in molti.

Come vi abbiamo raccontato nell’articolo Cosa sono le Criptovalute della nostra Guida sulle Criptovalute, ad oggi l’accettazione della Criptovaluta come mezzo di pagamento è su base volontaria e ci sono diversi Exchange tramite i quali è possibile acquistare Criptovalute (tramite strumenti di pagamento tradizionali quali Carte di Credito, Bonifici Bancari e PayPal) e vendere Criptovaluta per convertirla in Euro e vederla accreditata sui propri Conti Correnti, Account Paypal o Carte di Credito.

La domanda che molti si pongono è: ma come posso usare la criptovaluta? Cosa si può pagare in criptovaluta?

Procurarsi criptovaluta, come dicevamo, è ormai piuttosto semplice, quindi la domanda si sposta su cosa possiamo acquistare pagando in Bitcoin, per esempio.

Dove posso utilizzare le mie criptovalute?

Purtroppo ad oggi ancora non sono molte le realtà (negozi fisici e eCommerce) che accettano pagamenti in Bitcoin. Nonostante questo le possibilità aumentano di giorno in giorno.

Per tenere traccia di tutti questi luoghi dove si possono sfruttare le proprie criptovalute esiste un sito che si chiama Coinmap. Qui sono indicati e aggiornati costantemente tutti gli esercizi commerciali e gli ATM dove è possibile utilizzare Bitcoin e altre Criptovalute.

Una vera e propria mappa di attività, esercenti e bancomat dove è possibile pagare, scambiare o utilizzare Bitcoin e altre criptovalute.

La maggiore concentrazione è nel nord Italia, in particolare tra Milano e provincia, ma è possibile trovarne anche a Roma, Reggio Emilia, Firenze e Verona, oltre che in alcuni luoghi del sud.

Ecco il link per accedere a Coinmap, una Mappa aggiornata dei luoghi dove è possibile comprare, scambiare o utilizzare criptovalute in Italia: Coinmap.

Siti dove poter usare i Bitcoin per acquistare

Prima di andare avanti: se vuoi iniziare a tenere d’occhio l’andamento dei prezzi di alcune criptovalute e a capire alcuni grafici tecnici semplici ma fondamentali per interpretare se si muoveranno al rialzo o al ribasso, ti consigliamo di visitare la Piattaforma on-line gratuita BTCSentinel.com che fa parte di Cripto Academy.

Su BTCSentinel.com puoi:
  • seguire in tempo reale l’andamento delle criptovalute
  • vedere i grafici più importanti di Analisi Tecnica spiegati in linea valore per valore
  • impostare Price Alert personalizzati per essere avvertito in tempo reale al raggiungimento dei tuoi target
  • disporre di un Virtual Wallet che ti consente di simulare un portafoglio di criptovalute per testare le tue idee e strategie.

Come è naturale che sia, la maggior parte delle transazioni in criptovaluta e Bitcoin avvengono sul Web, su diversi e-commerce.

Tra i molti vogliamo ricordare:

  • Overstock.com (che ti aiuta a scoprire marchi di stilisti e articoli per la casa a prezzi bassi)
  • Expedia
  • Shopify
  • Amazon (che tramite Purse.io promette un 15% di sconto acquistando con Bitcoin e Bitcoin Cash e grazie a servizi esterni come Cryptorefills consente di acquistare buoni)
  • Spendabit dove è possibile trovare tantissimi prodotti da acquistare in Crypto.

Perché acquistare in Bitcoin? Pro e contro di usare i Bitcoin e altre criptovalute per i pagamenti

Che vantaggi ci sono nel comprare servizi e prodotti pagandoli in criptovaluta o usare i Bitcoin? Che rischi si corrono?

Tra i principali vantaggi dell’acquistare oggetti, materiali o servizi con criptovaluta c’è, ovviamente, la possibilità di farlo senza dover fornire dati personali e nella massima sicurezza grazie al sistema di Crittografia RSA a 2048 bit.

Inoltre gli acquisti si evita di utilizzare carte di credito e quindi ci si solleva dalla preoccupazione di essere vittima di frodi e clonazioni che spesso colpiscono chi acquista on-line con Carta di Credito.

Altro vantaggio è quello di poter inviare e ricevere denaro in tempo reale e quindi poter effettuare transazioni anche su base internazionale per espandere il proprio parco clienti.

Naturalmente, però è necessario sapere che ci sono anche dei rischi.

In particolare dobbiamo menzionare il problema della volatilità del valore delle criptovalute e di Bitcoin.

I prezzi delle Crypto, come vedete anche nella pagina dell’andamento in tempo reale delle criptovalute, subiscono variazioni anche importanti sia a rialzo che a ribasso con molta frequenza.

Si tratta quindi di un rischio simile a quello degli investimenti, anzi, per certi aspetti, ancora più rischioso: la volatilità può materializzarsi anche in differenze percentuali di oltre il 30 o 40% in poche ore.

Proprio per questo Cripto Academy e BTCSentinel.com sconsigliano di investire molta della propria liquidità in criptovalute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Post