Media Mobile Semplice: cos’è e come si usa in Analisi Tecnica

Media Mobile Semplice SMA - cos'è e come si usa la SMA in Analisi Tecnica

La Media Mobile Semplice è un indicatore di analisi tecnica di base detta SMA (acronimo di Simple Moving Avarage).

Prima di spiegarti cos’è e come si usa la Media Mobile Semplice, devi sapere che la nostra Piattaforma BTCSentinel ti consente di seguire l’andamento delle Criptovalute e di avere un grafico aggiornato in tempo reale anche sulla SMA. Tutti i grafici di esempio di questo articolo sono tratti dalla BTCSentinel.

Cos’è quindi la SMA? Ecco la risposta.

La SMA è una media mobile aritmetica calcolata sommando i prezzi di un determinato periodo di tempo e dividendo il risultato per il numero totale di valori.

È utilizzata molto dai trader per determinare i movimenti dei prezzi dei vari asset (nel nostro caso criptovalute) perché riduce l’effetto derivante dagli spike casuali. Uno spike è un indicatore di analisi tecnica grafica formato da tre massimi, il secondo dei quali si trova in posizione inferiore rispetto agli altri due.

Le medie a breve termine rispondono rapidamente alle variazioni del prezzo del sottostante, mentre le medie a lungo termine reagiscono più lentamente.

Le Medie Mobili si ottengono tramite calcoli sui prezzi di un determinato periodo di tempo passato quindi le loro variazioni hanno un ritardo nel manifestarsi.

Calcolo Media Mobile

Per capire meglio come si calcola la media mobile semplice, facciamo un esempio:
se una media mobile analizza gli ultimi 200 giorni (o periodi) reagirà ai nuovi prezzi più lentamente di una Media Mobile che considera solo i valori degli ultimi 50 giorni (o periodi).

Più è grande il set di dati che si prende in considerazione, meno peso specifico avrà un singolo valore sull’andamento complessivo.

Set di dati più grandi sono di supporto ad investitori a lungo termine perché sono meno influenzati da picchi estemporanei in rialzo o ribasso dei prezzi.

Dati di periodi più brevi sono più utili a trader che lavorano sul breve termine.

Come si legge il grafico della Media Mobile Semplice (SMA)? Come va interpretato da un trader?

Prima di andare avanti: se vuoi iniziare a tenere d’occhio l’andamento dei prezzi di alcune criptovalute e a capire alcuni grafici tecnici semplici ma fondamentali per interpretare se si muoveranno al rialzo o al ribasso, ti consigliamo di visitare la Piattaforma on-line gratuita BTCSentinel.com che fa parte di Cripto Academy.

Su BTCSentinel.com puoi:
  • seguire in tempo reale l’andamento delle criptovalute
  • vedere i grafici più importanti di Analisi Tecnica spiegati in linea valore per valore
  • impostare Price Alert personalizzati per essere avvertito in tempo reale al raggiungimento dei tuoi target
  • disporre di un Virtual Wallet che ti consente di simulare un portafoglio di criptovalute per testare le tue idee e strategie.

La prima risposta è che un grafico di Media Mobile Semplice crescente suggerisce una tendenza al rialzo del prezzo mentre un grafico che mostra una SMA decrescente indica una tendenza al ribasso.

Incrocio medie mobili: un segnale da monitorare

Oltre a questo è molto importante individuare i segnali di crossover: un segnale di crossover si crea nel momento in cui una media mobile a breve termine e una a lungo termine si incrociano in un grafico.

Se la SMA a breve termine incrocia la SMA a medio/lungo termine verso l’alto allora si parla di un crossover bullish, una tendenza rialzista, mentre se la incrocia verso il basso si parla di un crossover bearish, una tendenza ribassista.

Ecco un esempio tratto da BTCSentinel.com su due SMA che si sono incrociate ad indicare un segnale rialzista:

Esempio di due SMA che si sono incrociate ad indicare un segnale rialzista BTCSentinel

Se questo articolo ti è piaciuto o se vuoi approfondire qualcosa di questo tema visita www.btcsentinel.com e contattaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Post